Posted on Lascia un commento

Crema di pastinaca e cialdine di vitelotte nera

Foto di crema di pastinaca e vitelotte nera
Foto di crema di pastinaca e vitelotte nera
L’aroma della pastinaca e il colore delle patate vitelotte nere si associano per dar vita a un piatto vellutato e originale.

Cucinare con le verdure antiche di Poggio Diavolino, è un vero piacere per gli occhi prima ancora che per il palato. Esistono preparazioni semplicissime che permettono di ottenere piatti eleganti ed insoliti e dal gusto molto particolare, come questo.

Crema di pastinaca e cialdine di patata vitelotte nera

Il viola delle patate vitelotte nere e il verde del pistacchio risaltano in modo magnifico sul bianco della crema di pastinaca.

Preparazione: 20 minuti

Cottura: 30 minuti

Ingredienti per 4 persone

  • 2 pastinache;
  • 2 patate vitelotte nere;
  • pistacchi tostati quanto basta;
  • olio per friggere, latte, sale.

Preparazione

  1. Lavare e sbucciare le pastinache e cuocerle a vapore per una mezz’ora. Quando sono ben tenere, passarle al frullatore aggiungendo un po’ sale e di latte fino ad ottenere una crema densa e vellutata.
  2. Sgusciare i pistacchi tostati e tritarli grossolanamente.
  3. Tagliare le patate vitelotte nere in fettine sottilissime e friggerle per pochi secondi in abbondante olio bollente. Sgocciolarle e salarle subito prima di usarle per guarnire la crema di pastinaca, aggiungendo un po’ di granella di pistacchi. Servire immediatamente.
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *